ARCIDOSSO
                                    di Aldo Innocenti



Arcidosso sorge a 679 m. s.l.m. al margine delle grandi foreste di castagno e di faggio che rivestono il versante ovest del monte Amiata: la parte antica si trova attorno allo storico castello Aldobrandesco mentre la parte moderna tende a collocarsi sui contrafforti montuosi che formano l'insellatura valliva tra Amiata e monte Labro. Proprio il monte Labro stata la residenza della Chiesa Giurisdavidica fondata dal profeta dell'Amiata David Lazzeretti: completamento privo di vegetazione, emana una grande fascino con quella torre nuragica, visibile da grande distanza. Proprio sulla vetta si trova la grotta dove aveva la sede la chiesa Giurisdavidica e ai piedi della torre si incontrano due campane con inciso il simbolo della chiesa fondata dal Lazzaretti, una croce preceduta da una c rovesciata e seguita da una c, )+(.
 

Clicca sull'immagine per ingrandirla

Panorama di Arcidosso