Unione
Rocciatori
Scalatori e
Affini
passeggia
Tutto il percorso

www.walkingitaly.com
Home page URSEA
Informazioni di Copyright
Contatta Webmaster
Vuoi una personalizzazione di questo percorso?
Contatta Aldo Innocenti
Riassunto del percorso: VIE e PIAZZE di PISTOIA: 5' parte Li - N (498-Aggiornato al 05-06-2019/10:05:33)
PIAZZA MONTEOLIVETO 2

Continua con questa quinta parte il grande impegno che Ursea e Walking Italy stanno portando avanti: censire tutte le strade e piazze del centro storico di Pistoia (oltre 250), fotografarle e descrivere l'origine del loro nome. Si tratta di una lavoro enorme: in questa quinta sezione ne vengono descritte 28 e precisamente via Ligure, via Pietro Lippi, vicolo della Locanda, via delle Logge, piazza S. Lorenzo, via di Porta Lucchese, via della Madonna, via dei Magi, via del Maglio, vicolo Malconsiglio, via Marcello Malpighi, via di Porta S. Marco, largo S. Maria, via S. Matteo, viale Matteotti, via Borgo Melano, via di Mezzo, vicolo S. Michele, via della Misericordia Vecchia, largo Molinuzzo, via del Molinuzzo, vicolo Moncetti, piazza Monte Oliveto, via delle Mura di S. Pierino, via delle Mura Urbane, via della Nave, galleria Nazionale, via Nemoreto.

In questo elenco di strade tra gli edifici degni di nota segnaliamo la Chiesa di San Lorenzo che, insieme all’annesso convento, fu fondata dai frati Agostiniani nel 1278 su un’area precedentemente occupata dalla chiesa di Sant’Antonio Abate, detta in Pantano; la Basilica della Madonna dell’Umilta', uno degli edifici che sotto il profilo architettonico, urbanistico e religioso maggiormente si identifica con la storia e l'immagine di Pistoia, l'attuale edificio sorse sul luogo dell'antica chiesetta di Santa Maria Forisportae, cosi' detta perché edificata all'esterno della seconda cerchia di mura: ad uno dei suoi altari, nel 1382 un pittore, forse il pistoiese Paolo Serafini, aveva dipinto ad affresco un'immagine della Madonna dell'Umilta', cioe' non seduta in trono, secondo un'iconografia che in Italia conobbe una diffusione particolare; la soppressa Chiesa di Santa Maria Nuova, edificata nel 1206 da maestro Bono: in origine si trovava esternamente alle mura della citta', ma dopo l’assedio subito da Pistoia nel 1306, quando le nuove mura furono ricostruite piu' esternamente alle precedenti, si trovo' all’interno della cerchia urbana.

Accedi a tutti i dati di questo percorso.
Lo puoi ricevere completo con un piccolo contributo per la nostra attivita'.

www.walkingitaly.com
Avanti
Una vacanza nel mare degli etruschi
Villa "I MACCHIAIOLI" a Castiglioncello

Booking - Prenotazioni *** Buchung
Disponibilità-Availability *** Verfügbarkeit
I nostri calendari
I suggerimenti di walkingitaly
fulviobanner
Le immagini che vuoi sulle tue pareti - Click per sapere di piu'

UFO Anche in Toscana?

Sistemi e Pronostici


Le energie nel mondo
calendario


----