Chiesa di Sant’AStanasio a Orsigna

La Chiesa di Sant’Atanasio a Orsigna in origine era dedicata a Sant’Antonio da Padova ed era dipendente dalla Chiesa di Pracchia. Con decreto del 2 Ottobre 1785 il vescovo Scipione de’ Ricci elevo’ l’oratorio dell’Orsigna a chiesa parrocchiale con il titolo di S. Atanasio, patriarca di Alessandria del IV secolo e dottore della Chiesa. Alla nuova parrocchia fu assegnato un territorio scorporato da quello di Pracchia. L’interno della chiesa e’ a navata unica, coperta con capriate lignee.