Donoratico

Donoratico, paese di recente costituzione, rappresenta la localita’ piu’ moderna del Comune di Castagneto Carducci e non presenta attrattive storico – architettoniche se si escludono i ruderi e la torre dell’antico castello. Questo antico castello, monumento nazionale, e’ sorto su precedenti insediamenti etruschi, probabilmente intorno al IX secolo. Una leggenda, avvalorata da Dante, narra che qui visse anche quel Conte Ugolino della Gherardesca che a Pisa fu fatto morire di fame con i figli e i nipoti (Divina Commedia – Canto XXXIII dell’Inferno). Il grande poeta Giosue’ Carducci, che trascorse la sua gioventu’ in queste terre, volle esaltare la Torre di Donoratico con questi versi:
Ricordi Populonia, e Roselle, e la fiera Torre di Donoratico a la cui porta nera Conte Ugolin busso’.