Chiusi

Museo Etrusco

Chiusi e’ considerata una delle piu’ antiche citta’ etrusche: lo storico Servio afferma che fu fondata dall’eroe Cluso, figlio del principe Lidio Tirreno, che secondo Erodoto guido’ la migrazione all’origine della nazione etrusca. Chiusi divenne una delle principali citta’ della dodecapoli etrusca nel VI secolo a.C., periodo in cui si realizzarono i primi contatti con Roma. Alla fine del VI secolo a.C. risale l’impresa del lucumone chiusino Porsenna, che assedio’ Roma e probabilmente la conquisto’. A Chiusi sono tante le cose da visitare: dal Duomo (con il percorso sotterraneo, chiamato Labirinto di Porsenna) al Museo Archeologico (conserva magnifici reperti etruschi), alla chiesa di San Francesco. A breve distanza dalla cittadina ci sono le Catacombe di Santa Mustiola, oltre a tante tombe etrusche famose, come la Tomba della Scimmia.

Torre della Cattedrale
Cattedrale di San Secondiano
Museo Etrusco: Sfinge