Antica Ferrovia di Vallombrosa

Il trenino

Vallombrosa, famosa localita’ montana, fino al 1924 era raggiungibile con un Trenino che partiva dalla stazione di S. Ellero (situata sulla linea ferroviaria Firenze – Roma) e raggiungeva Saltino, dopo un percorso di 7,614 km., avendo superato un dislivello di 845 metri. La costruzione della ferrovia che raggiungeva Vallombrosa si deve all’ingegno dell’ingegner conte Giuseppe Telfener che, dopo un periodo di vacanze trascorso in questa zona, decise di investire le sue risorse finanziarie nella costruzione di una localita’ di villeggiatura in questa famosa area montana. Poiche’ Vallombrosa era raggiungibile solo dopo un lungo viaggio compiuto su carrozze trainate da cavalli, si rese conto che i suoi sforzi di far arrivare villeggianti sarebbero stati vani se non avesse realizzato qualcosa che avesse ridotto di molto il tempo necessario a raggiungere Vallombrosa: ecco allora la brillante idea di costruire una Linea ferroviaria a cremagliera che collegasse la zona con la linea ferroviaria Firenze – Roma alla stazione di S. Ellero.

Il tracciato della ferrovia nei pressi di Tosi
La vecchia Stazione di S. Ellero
La Stazione di S. Ellero oggi
La vecchia Stazione di Filiberti