Chiesa dei Santi Lucia e Marcello a Vinacciano

La Chiesa dei Santi Lucia e Marcello a Vinacciano nel Cinquecento sostitui’ l’antica Pieve di San Marcello, situata e breve distanza, ma a livello piu’ basso: nel XVII secolo la chiesa vecchia fu abbandonata e non piu’ officiata, mentre il nuovo edificio assunse la doppia dedicazione ai Santi Lucia e Marcello. Nel 1576 vi fu aggiunto il portico laterale e, arrivando oggi alla chiesa, quello che ci si presenta alla vista e’ appunto questo loggiato cinquecentesco, dato che l’edificio, a seguito di tanti consecutivi interventi, manca praticamente di una facciata.

Chiesa dei Santi Maria Maddalena e Lazzaro a Spazzavento

Nel luogo dove si trova la Chiesa dei Santi Maria Maddalena e Lazzaro a Spazzavento anticamente erano un ospedale ed un lazzaretto: la strada che transita per Spazzavento, infatti, e’ sempre stata frequentata perche’ lungo questa, che collega Lucca (tappa della Via Francigena) a Pistoia, passava una diramazione della Via Francigena stessa. I pellegrini venivano a Pistoia per venerare una reliquia dell’apostolo Jacopo, custodita nella cattedrale pistoiese. La chiesa parrocchiale e’ stata completamente distrutta dai tedeschi il 12 agosto 1944: quella attuale, ricostruita del dopoguerra, e’ stata aperta al culto nel 1951.

Chiesa di Santo Stefano a Serravalle Pistoiese

La Chiesa di Santo Stefano a Serravalle Pistoiese fu fondata nel XIII secolo dal vescovo di Pistoia e ricordata come pieve sotto il patronato dei canonici di San Zeno dal 1294 al 1301. Danneggiata dall’incendio appiccato nel 1501 dalla fazione dei Cancellieri, la chiesa fu modificata nel 1599 da un intervento di sopraelevazione della navata e perse gran parte delle caratteristiche originarie. Sul lato destro si erge la torre campanaria merlata, con sottostante arco di passaggio, che fece parte del sistema difensivo del castello e solo in seguito fu adibita a campanile. L’interno, parzialmente modificato dagli interventi cinquecenteschi, e’ a navata unica con volta a botte.