Terrinca

Veduta panoramica

Posizionato ai piedi del monte Corchia, Terrinca e’ il paese piu’ antico della Versilia, dato che e’ citato per la prima volta in un documento redatto il 19 febbraio 766, da un longobardo di nome Tassilone, con il quale dono’ dei beni al monastero di Camaiore in loco Terrincae. La chiesa del paese, le cui strutture originali sono del X secolo, e’ dedicata ai Santi Clemente e Colombano: e’ ricca di stemmi e portali e conserva al suo interno un bel dipinto secentesco della Madonna del Carmelo. Nei pressi del paese sono presenti numerose marginette o maesta’ , che testimoniano la religiosita’ degli abitanti. A poca distanza dal paese, in localita’ Pianaccio, si trova il cosi’ detto Masso di Terrinca: e’ una grossa roccia incisa con segni cruciformi e coppelle d’origine antichissima.