Chiesa di San Michele a Canneto

La Chiesa di San Michele a Canneto si trova nel Comune di Prato ai piedi della Calvana: esiste dal XII secolo, ma ha subito un sostanziale ripristino intorno al 1910, col rifacimento delle murature e l’innalzamento della navata; altri interventi furono effettuati nel dopoguerra. All’interno si presenta con un’unica navata a copertura a capriate lignee e pareti intonacate; a fianco della chiesa si trova la Compagnia del Santissimo Sacramento e di lato a questa il cimitero, con cappella neo gotica della famiglia Rucellai (fine Ottocento).

Cascate del Rio Buti

Il Rio Buti e’ un affluente di sinistra del Bisenzio: le sue sorgenti sono sui monti della Calvana, tra il Monte Cagnani e il Passo del Crocicchio, nel territorio comunale di Vaiano. Il corso d’acqua per lunghi tratti scende molto ripido a valle in un alveo stretto delimitato da rocce di pietra alberese: a breve distanza da un antico ponte medioevale, che scavalca il torrente lungo il percorso della vecchia Via Maremmana della Calvana, si trovano le Cascate del Rio Buti, che si raggiungono salendo a destra del ponte per un sentiero ripido e scivoloso, da percorrersi con molta cautela.

Ponte sul Rio Buti

Il Rio Buti e’ un affluente di sinistra del Bisenzio: le sue sorgenti sono sui monti della Calvana, tra il Monte Cagnani e il Passo del Crocicchio, nel territorio comunale di Vaiano. Il corso d’acqua per lunghi tratti scende molto ripido a valle in un alveo stretto delimitato da rocce di pietra alberese. Lungo il percorso dell’antica Via Maremmana, fra il Borgo di Canneto e le case di San Leonardo in Collina, s’incontra il Ponte sul Rio Buti: si tratta di un antico ponte medioevale in pietra, ad unica arcata, che supera il torrente in un dei suoi tratti piu’ suggestivi.