Isola di Montecristo

L’Isola di Montecristo ha una superficie di 10,4 chilometri quadrati ed è prevalentemente composta di granito grigio-rosa, con forma a piramide. L’isola è stata resa famosa dal celebre romanzo di Alexander Dumas “Il Conte di Montecristo, che racconta la storia di un leggendario tesoro nascosto proprio a Montecristo nell’Abbazia di San Mamiliano, costruita nel ‘600 da monaci benedettini. Dal 2019 le visite sull’isola sono consentite a circa 2000 persone l’anno e sono rese possibili grazie all’accordo tra il Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano e il Comando Carabinieri per la tutela della biodiversità dei Parchi (Reparto Carabinieri Biodiversità di Follonica). Il costo della vista è di 130,00 euro.
Foto di Jacopo Coppini

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.