Parco Museo “Quinto Martini” a Seano

Quinto Martini
Quinto Martini nasce a Seano nel 1908 in una famiglia di contadini: fin da piccolo, però, alterna al lavoro nei campi, la passione del disegno e dell’arte di impastare l’argilla per farne statuine. A diciassette anni mostra i suoi lavori a Ardengo Soffici, famoso pittore, che risiede nella vicina Poggio a Caiano. Il pittore fiorentino rimane colpita dalla bravura del ragazzo
e decide di aprirgli la strada del mondo dell’arte. Così, nel 1926, Quinto pubblica i fogli sulla rivista di Soffici Il Selvaggio e presenta alcuni dipinti nella prima mostra collettiva nata intorno alla pubblicazione. Dopo questo forte segnale di incoraggiamento decide di dedicarsi all’arte a tempo pieno, avviando una carriera che gli darà molte soddisfazioni. Antifascista, Martini subisce diverse minacce dal regime, che culminano con la chiusura della sua personale al Lyceum di Firenze, seguita da alcuni mesi di prigionia. Momenti difficili che sfoceranno nel romanzo autobiografico I giorni sono lunghi, pubblicato nel 1957: un racconto del periodo vissuto in clandestinità nelle campagne toscane per sfuggire ai tedeschi. Negli anni Ottanta si lega sempre di più a Seano, dove realizza un parco di opere all’aperto dedicato alla sua produzione, che riunisce 36 sculture in bronzo e viene inaugurato nel 1988.  Muore a Firenze nel 1990.

Parco Museo di Seano
Il Parco Museo dedicato a Quinto Martini rappresenta un dialogo tra arte, natura e comunità. Progettato dall’architetto Ettore Chelazzi, il parco si estende su un’area verde di oltre 30.000 metri quadrati lungo il corso del torrente Furba. Inaugurato nel 1988, questo parco si distingue come uno dei più prestigiosi complessi scultorei all’aperto d’Europa dedicati a un singolo artista.
Le 36 sculture e fusioni in bronzo del Parco:
Torso di giocatore di bocce – Ragazza seanese dormiente – Leda – Alcea – Eva – Bagnante – Suonatore di chitarra – Serpi in amore – Riposo del mendicante – Oste di campagna – Paternità – Padre e figlio – Ritorno dai campi – A mia madre – Primavera – Ragazza col sacco – Fanciulla nuda – Uomo sotto la pioggia – Pioggia – Natura – Torso di giovinetta – Torso – Torso di bagnante – Nudo accovacciato – Ragazza che prende l’oca – Amiche – Giovanna d’Arco – Attesa – Dietro la persiana – Figure nella nebbia – Martinaccio – Gallo – Paperi in amore – Caccia al cinghiale – Cacciatore – Mendicante.

Chiocciola

Gallo

Paperi in amore

Padre e figlio

Ragazza che prende l’oca

A mia madre

Alcea

Amiche

Bagnante

Dietro la persiana

Eva

Fanciulla

Fanciulla nuda

Leda

Nudo accovacciato

Paternita’

Ragazza col sacco

Ragazza dormiente

Ritorno dai campi

Scultura 1

Scultura 2

Scultura 3

Serpi in amore

Torso

Torso di giovinetta

Torso di giocatore di bocce

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *