Valico delle Crocicchie

Valico delle Crocicchie

Il Valico delle Crocicchie (1407 m. s.l.m.), si trova nel parco delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna: si tratta di una piccola radura erbosa, che si trova immersa nel bosco di faggi. Separa la zona del Mugello da quella del Casentino. Da qui transita il sentiero 00 di crinale, itinerario di cresta fra il Monte Falterona e il Monte Acuto: viene, invece, attraversato dal sentiero Cai n. 17 che dalla Fonte del Borbotto, Comune di San Godenzo, si dirige a Capo d’Arno, dove si trova la sorgente del fiume.

a

 

 

 

 

 

Aldo alla Fonte del Borbotto

Alla Fonte del Borbotto (quota 1205) incontriamo una fresca sorgente dove fare rifornimento e un’ area attrezzata al cui centro e’ un bivio dal quale si dipartono diverse strade forestali: noi seguiamo quella di destra, che porta l’indicazione per Valico delle Crocicchie e Capo d’Arno ed e’ contraddistinto come sentiero CAI n. 17. L’ampio sentiero si inerpica nella faggeta fino a farci incontrare, dopo circa 20 minuti di cammino, una piccola depressione ricca di erbe e canne palustri: e’ la zona della Gorga Nera (quota 1300,), dove si trova una pozza d’acqua stagnante ricca di

Lago della Gorga Nera

vegetazione palustre. Riprendiamo il cammino e dopo altri 25 minuti giungiamo al Valico delle Crocicchie (quota 1.407, 45 minuti dalla partenza), piccola radura erbosa dalla quale transita il sentiero CAI n. 00, itinerario di cresta fra il Monte Falterona e il Monte Acuto.