Ponte Stazzemese

Palazzo Comunale

Ponte Stazzemese e’ sede amministrativa del Comune di Stazzema: infatti, posizionato com’e’ lungo il fondovalle del fiume Vezza, e’ piu’ facilmente raggiungibile di Stazzema, paese che invece si trova a 443 m. s.l.m. e che va raggiunto con una stretta strada di montagna. Il nome di Stazzema e’ associato soprattutto alla sua frazione di Sant’Anna, tristemente nota per l’eccidio compiuto nel 1944 dalla truppe tedesche, che vi massacrarono cinquecentosessanta civili, soprattutto donne, bambini e anziani. La chiesa parrocchiale di Ponte Stazzemese e’ dedicata a Sant’Antonio da Padova: conserva al suo interno una pregevole pianeta del XV secolo. Subito dopo il paese s’incontra un bivio: a destra si va verso le frazioni di Pomezzana, Farnocchia, Mulina e il capoluogo comunale di Stazzema, a sinistra, invece, ci si dirige verso Pruno, Cardoso e Volegno. Anche Ponte Stazzemese, come altri paesi dell’Alta Versilia, ha subito i danni della tremenda alluvione del 19 giugno 1996: come non ricordare le immagini delle automobili, che, galleggiando sull’acqua, venivano trascinate via dalla corrente o il grande bombolone di gpl, che sbattendo contro il ponte sul torrente Vezza, emetteva gas: immagini terribili.