Chiesa di Santo Stefano a Serravalle Pistoiese

La Chiesa di Santo Stefano a Serravalle Pistoiese fu fondata nel XIII secolo dal vescovo di Pistoia e ricordata come pieve sotto il patronato dei canonici di San Zeno dal 1294 al 1301. Danneggiata dall’incendio appiccato nel 1501 dalla fazione dei Cancellieri, la chiesa fu modificata nel 1599 da un intervento di sopraelevazione della navata e perse gran parte delle caratteristiche originarie. Sul lato destro si erge la torre campanaria merlata, con sottostante arco di passaggio, che fece parte del sistema difensivo del castello e solo in seguito fu adibita a campanile. L’interno, parzialmente modificato dagli interventi cinquecenteschi, e’ a navata unica con volta a botte.