Casoli

Veduta panoramica col Monte Parto Fiorito sullo sfondo

Casoli, situato nel Comune di Bagni di Lucca, e’ il piu’ antico borgo della Val di Lima: le prime tracce umane nella zona risalgono al Paleolitico Medio, presenza confermata dal ritrovamento di un manufatto in selce nera in localita’ Carboneria. Nella parte piu’ alta del paese, in localita’ Castello, tra le rovine del castello medievale, possiamo ammirare alcuni manufatti (due grosse pietre e alcune coppelle scavate nelle rocce), d’origine celtica; approfondendo le ricerche su questo sito si e’ scoperto che le pietre contraddistinguono un calendario Celtico inserito in un primitivo osservatorio astronomico. La chiesa parrocchiale e’ dedicata ai Santi Donato e Andrea: le prime notizie che la riguardano risalgono al 1180; e’ costruita in stile romanico a tre navate. Poco distante dal paese, edificata in mezzo ai boschi, si trova la chiesina di Colle al Piano: e’ situata lungo l’antica strada che collegava Casoli a Lucchio. La chiesa di S. Andrea, invece, fu costruita intorno all’XI e XII secolo sopra l’omonimo colle, in prossimita’ della localita’ detta Il Lago per l’esistenza in loco di un laghetto intorno a quale si trovava l’antico abitato di Lacu, oggi scomparso: la chiesa versa in grave stato di degrado. Proprio

Il Lago

all’ingresso del centro abitato si trova l’Oratorio della Madonna di Loreto, eretto nel XVII secolo. Dalla parte opposta della chiesa parrocchiale, percorrendo le selve di castagni, e’ possibile raggiungere, sul colle di S. Andrea, il Lago, un tempo esteso per oltre 6000 mq.: ora la sua superficie e’ solo un sesto di quella originaria.

 

Chiesa di San Donato Oratorio della Madonna di Loreto
Ruderi del Castello 1 Ruderi del Castello 2