Monte Sagro

Monte Sagro

Il monte Sagro domina Carrara, capitale mondiale del marmo: di forma triangolare, si erge sullo spartiacque tra la Lunigiana (Valle del Lucido) e le valli che confluiscono nel Frigido (Massa) e nel Carrione (Carrara). Prima della costruzione della carrozzabile che da Carrara porta a Campocecina (anni Cinquanta del ‘900) il marmo del bacino del Sagro veniva calato sulla strada per Vinca dalla localita’ Il Balzone grazie ad una grandiosa teleferica che sostitui’ l’antica via di lizza. La stazione di partenza della teleferica e’ visibile ancora oggi, cosi’ come si possono vedere anche lo scivolo di partenza e il pozzo che ospitava i contrappesi: l’insieme costituisce un monumento di archeologia marmifera veramente unico.

Foto ricordo
Aldo sulla vetta
Il Monte Sagro da Foce della Faggiola

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Da Foce di Pianza (m.1279) si va a destra lungo il sentiero CAI n. 172 che sale sul

Foce di Pianza

crinale, prima sul lato sud (sulla destra si puo’ osservare una marmifera che conduce all’interno di una cava in galleria, ora dismessa)e poi sul lato nord, fino a pervenire al bosco di faggi di Foce della Faggiola (m. 1464, 30 minuti dalla partenza). E’ questo un piccolo valico erboso situato ai piedi del crinale sud ovest del monte Spallone, che separa il bacino delle cave del Sagro dalla Fossa del Canalone, che scende fino a Colonnata e a tutti i bacini di cava della zona. Il nome Faggiola deriva dal frutto del faggio, chiamato appunto faggiola. Ora abbandoniamo il sentiero CAI n.172, diretto a Foce Luccica (sentiero che

Foce della Faggiola

passa sopra la cava dei Vallini ed e’ molto pericoloso perche’ ha una esposizione notevole) e svoltiamo decisamente a sinistra seguendo i segnali blu del sentiero di vetta per il monte Sagro. Ci inoltriamo ora lungo le grandi praterie del versante ovest della montagna: il sentiero sale con discreta pendenza facendoci pervenire sul crinale occidentale del Sagro, a poca distanza dalla vetta, cui giungiamo in pochi minuti (quota 1749, 1 h. e 45 minuti dalla partenza).