Villa di Pian di Collina

La Villa di Pian di Collina si trova sui primi contrafforti dell’Appennino, lungo la vecchia strada montalese ed e’ raggiungibile con un’erta salita partendo dalla chiesa di Santomato. Costruita dalla famiglia Calderai nei primi del Novecento, da molti anni versa in totale stato di abbandono, anche se ancora se ne puo’ intuire l’originaria bellezza. Durante la Seconda Guerra Mondiale ha custodito alcune opere della Galleria degli Uffizi per salvarle dalle depredazioni dei Tedeschi.