Pieve di San Giovanni Evangelista a Montemagno

La Pieve di San Giovanni Evangelista a Montemagno e’ eretta sopra un colle da cui si domina tutta la pianura pistoiese, pratese e fiorentina. E’ documentata per la prima volta nel 1132: durante il XVII secolo e’ stata rimaneggiata, ma la parte absidale conserva ancora le antiche strutture romaniche; da notare all’esterno la posizione che occupa la torre campanaria, situata sulla facciata a sinistra della porta principale, inoltre l’entrata e’ coperta da un bel loggiato.