Pieve di San Cresci

La Pieve di San Cresci, intitolata al santo martire Acrisio, popolarmente detto Cresci, e’ una delle piu’ antiche della diocesi di Fiesole. Documentata per la prima volta nel 963, si trova a pochi km. da Greve in Chianti, immersa nel tipico paesaggio chiantigiano, ricco di boschi e vigneti. La costruzione originaria e’ stata modificata da numerosi rifacimenti e dell’impianto romanico conserva solamente un piccolo nartece anteposto alla facciata, con un portale affiancato da due bifore con le colonnine sormontate da capitelli cubici. La chiesa e’ stata recentemente ristrutturata e in certi giorni e’ aperta al pubblico. Nei pressi della pieve si trova il Podere San Cresci, dove e’ prodotto il Chianti Classico.