Panzano in Chianti

Torre del Castello

Il castello di Panzano in Chianti (509 m. s.l.m.) e’ documentato fin dal secolo XI. Controllato dalla famiglia signorile dei Firidolfi prima, e dei Ricasoli Firidolfi poi, fu coinvolto negli scontri tra Firenze e Siena per il controllo del Chianti, come testimoniano le torri scapitozzate, che in origine dovevano raggiungere altezze molto piu’ ragguardevoli. La cinta muraria, di forma semi rettangolare, e’ quasi totalmente integra, anche se ha subito abbattimenti parziali o totali (come in corrispondenza della chiesa parrocchiale di Santa Maria). La chiesa di Santa Maria Assunta, integrata nel castello, fu ricostruita nel XIV sec. sul sito originario di un’antica chiesa.

Chiesa di Santa Maria Assunta