Calamecca

Veduta panoramica

Calamecca e’ un antico borgo che si trova a 692 m. s.l.m. sulla Montagna Pistoiese, nel Comune di Piteglio: e’ d’origine molto antica tanto che il suo nome compare per la prima volta nel 766. Questo borgo ospito’ il 2 agosto 1530 Francesco Ferrucci che si stava recando a Gavinana a combattere per la Repubblica Fiorentina, battaglia nella quale peri’ per mano delle truppe nemiche e, soprattutto, per mano di Fabrizio Maramaldo, il quale disse la famosa frase Vile tu uccidi un uomo morto. Il Ferrucci e’ ricordato a Calamecca nella prima settimana d’agosto con la Settimana Ferrucciana, serie di manifestazioni storiche, e a lui sono dedicate una piazza e la Porta d’accesso al paese. Nei giorni 19 e 20 settembre 1944 a Calamecca i tedeschi trucidarono tredici abitanti inermi. La chiesa parrocchiale e’ dedicata a San Miniato e fino al XII secolo aveva giurisdizione su una vasta area della montagna.

Chiesa di San Miniato