Valico di San Luigi

Valico di San Luigi 1

Il Valico di San Luigi e’ situato a 870 m. s.l.m., nelle Alpi Apuane, fra il monte Palodina e il monte Penna: e’ uno splendido pianoro posto in posizione solatia, dove risiedono ancora alcune famiglie dedite all’agricoltura e alla pastorizia. Nei pressi di questo insediamento pastorale si trovano una bella fonte ed una cappellina dedicata a San Luigi. Molti anni fa la cappella versava in grave stato di degrado: il tetto stava crollando e l’interno veniva usato come deposito. Fortunatamente, pero’, in seguito e’ stata restaurata ed ora si presenta in buone condizioni con il tetto in lastre di pietra.

Valico di San Luigi 2
Vallico di Sopra 1

 

 

 

 

 

Valico di San Luigi 3

 

 

 

 

 

Da Vallico Sopra (quota 657) si diparte una mulattiera ben conservata, che, con

Vallico Sopra 2

piacevole percorso tra casolari ancora in parte abitati, risale verso San Luigi, innestandosi a quota 845, nella rotabile proveniente anch’essa da Vallico: Bivio fra mulattiera e strada asfaltata (quota 845). Si imbocca la strada asfaltata e si raggiunge il Valico di San Luigi (quota 870, 1 h. e 15 minuti dalla partenza), dove si trova alcuni casolari, una bella fonte e anche un’antica cappellina dedicata a San Luigi.