Chiesa di Santo Stefano Papa a Monachino

La Chiesa di S. Stefano Papa a Monachino fino al 1784 apparteneva alla Diocesi di Bologna: passata alla Diocesi di Pistoia, divenne sede parrocchiale per volonta’ del vescovo Scipione de’ Ricci. La chiesa fu modificata nel 1838: oggi mostra l’interno e’ ad aula unica, con semplice facciata. Anticamente la chiesa, sotto lo stesso titolo, era a Pian del Toro, un pianoro situato a monte del paese, dove una lapide ancora la ricorda.

Maestà a Pian del Toro

Chiesa dei Santi Maria e Pancrazio a Cireglio

La Chiesa dei Santi Maria e Pancrazio a Cireglio si presenta come un edificio moderno, perché fu completamente ricostruita dopo essere stata distrutta dalle truppe tedesche durante l’ultima guerra mondiale. Sorge sul luogo dove si trovava l’antica pieve di San Pancrazio e San Giovanni Battista di Brandeglio, ricordata gia’ nel secolo XI. All’interno, intorno al fonte battesimale, sono raccolti numerosi pezzi provenienti dalla pieve alto medioevale e dal vicino oratorio di Santa Maria della Neve.

Chiesa di San Lorenzo a Spignana

La Chiesa di San Lorenzo a Spignana e’ documentata fino dalla seconda meta’ del XIII secolo: si tratta di un edificio a navata unica, che mostra in alcune parti la sua origine tardo medioevale. Ha tetto a capanna sorretto da capriate lignee: la facciata e’ in pietra arenaria a vista. Il campanile, a base quadrata, costruito con bozze di pietra arenaria, e’ addossato al fianco sinistro della chiesa. La parte inferiore del campanile nell’Ottocento e’ trasformata in cappella, dedicata alla Madonna dell’Umilta’.