Chiesa di Santo Stefano a Lamporecchio

La Chiesa di Santo Stefano a Lamporecchio e’ stata costruita all’inizio del XX secolo: essa sostituisce l’antica pieve che si trovava nel castello che era posto assai piu’ a monte dell’attuale paese. La vecchia chiesa fu costruita piu’ a valle nel secolo XIV, ma fu poi demolita alla fine dell’Ottocento ed al suo posto fu edificata la nuova chiesa a tre navate. Tra le opere d’arte che custodisce la piu’ importante si trova sull’altare della testata destra del transetto, ed e’ la pala in terracotta policroma e invetriata della Visitazione, da assegnare alla tarda attivita’ di Giovanni Della Robbia, o alla sua bottega.

Pieve di Santa Maria Assunta a Gavinana

La Pieve di Santa Maria Assunta a Gavinana ha impianto a navata unica, che termina con abside semicircolare. In controfacciata e’ presente un monumentale organo Agati – Tronci. Esternamente la facciata e’ preceduta da un portico a tre arcate. La sua costruzione si fa risalire fra l’XI e il XII secolo: fino alla fine del XVI secolo era posizionata fuori dell’abitato fortificato. E’ in stile romanico e costruita con pietra arenaria.

Abside
Campanile
Ceramica Robbiana
Loggiato

Duomo di Barga

Il Duomo e la Pania della Croce

Il Duomo di Barga e’ il vero e proprio simbolo della cittadina, che domina dato che si trova proprio alla sua estremita’ superiore, nel vasto prato detto l’Arringo: da qui il panorama e’ splendido, si puo’ osservare tutta la Valle del Serchio e la catena delle Alpi Apuane. Dal Duomo si puo’ gode di uno spettacolo unico, il tramonto del sole nell’arco del Monte Forato: questo fenomeno affascinante si puo’ osservare nei giorni 10 e 11 novembre e 30 e 31 gennaio quaranta minuti prima dell’ora del tramonto del sole segnata sui calendari. Il Duomo e’ una costruzione anteriore al Mille, anche se la sua costruzione e’ proseguita dal secolo IX fino al XVI: e’ intitolato a S. Cristoforo ed e’ costruito in blocchi di pietra alberese. L’interno ha forma di basilica ed e’ a tre navate separate da pilastri: rilevante e’ senza dubbio il pulpito, opera eseguita nella seconda meta’ del XII secolo dalla scuola comacina di Guido Bugarelli.

Duomo 1
Duomo 2
Duomo 3
Architrave del portale laterale
Interno
Pulpito