Santuario di Santa Maria della Stella

Nei pressi di Ceserana, in frazione Migliano, si trova il Santuario di S. Maria della Stella, edificato nel 1300, ma ricostruito interamente dopo la Seconda Guerra Mondiale perché aveva subito gravi danneggiamenti nel conflitto bellico. Il primitivo oratorio, andato quasi completamente distrutto alla fine del 1400, fu in seguito ricostruito. Ma nel XVII secolo venne di nuovo abbandonato: fu ricostruito definitivamente all’inizio dell’Ottocento.

La Villa

Veduta panoramica 1

La Villa e’ una frazione del Comune di Fosciandora, in Garfagnana. Il piccolo paese prende il nome da una villa signorile costruita nel XVI secolo, Villa Raffaelli, eretta sopra una struttura medioevale. Prende il nome dalla nobile famiglia lucchese dei Raffaelli, dei quali fu la villa di campagna. A questa famiglia appartennero letterati, vescovi e giudici. Pietro Raffaelli fu precettore del Duca di Modena e Raffaello Raffaelli fu scrittore e storico e, tra l’altro, fu l’autore della famosa Descrizione Geografica Storica, Economica della Garfagnana, pubblicata a Lucca nel 1879.

Veduta panoramica 2

Ceserana

Rocca 1

Ceserana si trova sulla riva sinistra del fiume Serchio, in Garfagnana, nel Comune di Fosciandora: un tempo si trovava proprio sul confine fra il territorio estense e quello della Repubblica di Lucca. Le mura che ancora si vedono sono cio’ che resta dell’antica cinta eretta nel Quattrocento dagli Estensi: l’antica chiesa di S. Andrea conserva l’aspetto di pieve romanica ed il suo campanile si trova proprio sulla torre della cinta muraria. Il paese subi’ gravi danni durante la Seconda Guerra Mondiale perche’ proprio di qui passava la famosa Linea Gotica.

Chiesa di Sant’Andrea 1
Rocca 2
Chiesa di Sant’Andrea 2
Rocca 3
Chiesa di Sant’Andrea 1