Fiesole

Terme Romane e campanile del Duomo

Situata a 294 m. s.l.m. Fiesole e’ una citta’ che affascina, sia per il panorama che si gode dai colli sui quali e’ adagiata, sia per le bellezze storiche e artistiche di cui e’ ricca. Di origine etrusca, conobbe grande sviluppo con i romani, che la chiamavano Faesulae“: citta’ tanto ricca da avere teatro, templi, terme, foro. L’Area Archeologica costituisce uno dei gioielli di Fiesole, con il teatro e le terme romane e i resti del tempio etrusco – romano. Tra gli edifici di rilevante importanza che si trovano a Fiesole annotiamo la Cattedrale (di cui e’ titolare San Romolo), l’antica chiesa di Santa Maria in Primerana, il Palazzo Pretorio, il Seminario, il Palazzo Vescovile, la chiesa e il convento di San Francesco, la basilica di S. Alessandro, la chiesa e il convento di San Domenico, la Badia Fiesolana: molti dei quali si affacciano sulla piazza Mino da Fiesole, centro nevralgico della citta’. Segnaliamo che da Fiesole si hanno vedute incomparabili sulla sottostante Firenze: veramente uno spettacolo per gli occhi.

Teatro Romano
Badia Fiesolana
Chiesa di San Francesco