Mulino del Fanoi

Nella valle del torrente Ombrone, lungo il corso di questo torrente e dei suoi affluenti, erano molto numerose le attivita’ produttive che sfruttavano la forza dell’acqua: ferriere, mulini, ecc. Lungo il Fosso del Piestro, poco prima che questo si immetta nell’Ombrone, si trova il Mulino del Fanoi, completamente restaurato, ma trasformato in civile abitazione.

Mulino di Bertocci

Il Mulino di Bertocci si trova in questa localita’ della Valle dell’Ombrone Pistoiese, situata a meta’ strada fra Piteccio e San Momme’: posizionato sulla sponda destra dell’Ombrone, vi si arriva transitando su una passerella in acciaio larga appena due metri. Ai primi del ‘900 il mulino era chiamato Mulino di Campitelli, poi di Bertocci: allora aveva due macine, bottega e forno. Riceveva l’acqua tramite una gora che proveniva dalla terza serra a monte del ponte, e in piu’ prendeva l’acqua dal troppo pieno del soprastante bacino della Centrale Elettrica di Bertocci.

Bottaccio
Torrente Ombrone

Mulino a Vento di Montefrassine

Il Mulino a Vento di Montefrassine si trova a 364 m. s.l.m. nel Comune di Pontassieve: e’ collocato su un crinale che costituisce l’incrocio di tre colline, un una zona che e’ sempre sottoposta a una buona ventilazione. Costruito nella prima meta’ del XIX secolo, nel 2000 e’ stato ristrutturato e portato in funzione grazie all’iniziativa del Comune di Pontassieve: la sua struttura e’ simile a quella dei famosi mulino a vento che punteggiano l’Olanda.